Venerdì, 27 Novembre 2020
Le prossime mosse / Francia

Coronavirus, in Francia niente 'liberi tutti': uscita dal confinamento sarà a tappe

Il presidente Macron, che martedì parlerà ai cittadini francesi, ha anticipato che non annuncerà  la fine del confinamento, ma al massimo un allentamento delle restrizioni: ecco le possibili date

Emmanuel Macron (FOTO ANSA)

La Francia attende con trepidazione le parole che il presidente Macron pronuncerà martedì sera sulla situazione epidemiologica in territorio francese. I cittadini si aspettano delle novità, magari delle possibili riaperture, ma non ci sarà la fine del confinamento, al massimo un allentamento delle restrizioni, che procederà per tappe in base all'andamento dei contagi.

Francia, Macron: ''Uscita dal confinamento a tappe''

Emmanuel Macron ha anticipato al Journal Du Dimanche che non è ancora giunto il momento di annunciare la fine del lockdown. Si tratta - spiega il capo dello stato citato dal domenicale francese - di mettere fine "all'incertezza". "Oggi - spiega - il livello di circolazione del virus è lo stesso di quello registrato all'epoca del coprifuoco". "Servono coerenza, chiarezza, un obiettivo. Sapere insieme dove andiamo e come arrivarci". 

''E' difficile perché la pandemia è di per sé imprevedibile ed è mondiale": sta al portavoce del governo, Gabriel Attal precisare allo stesso giornale che gli alleggerimenti al confinamento arriveranno in tre tappe a seconda della situazione sanitaria e dei rischi legati a determinate attività. Intorno al primo dicembre, subito prima delle vacanze di fine anno, a partire da gennaio 2021. In programma l'apertura degli esercizi commerciali intorno al primo dicembre, mentre resteranno restrizioni per bar e ristoranti.

Coronavirus in Francia, l'ultimo bollettino

Nel bollettino di ieri, sabato 21 novembre, in Francia sono stati registrati  276 morti di Covid-19,in calo rispetto ai 386 del giorno precedente. Per il quinto giorno consecutivo sono inoltre diminuiti i pazienti in rianimazione. Il picco della seconda ondata è probabilmente stato oltrepassato nel Paese, secondo l'agenzia sanitaria nazionale che invita tuttavia i francesi a restare prudenti. Anche il numero dei casi di contagio sono in flessione con 17.881 contro i 23mila del giorno precedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Francia niente 'liberi tutti': uscita dal confinamento sarà a tappe

Today è in caricamento