rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
FRANCIA / Francia

Francia, ruba una merendina, 12enne picchiato dalle guardie di sicurezza

Il fatto è accaduto in primavera, ma solo ora il piccolo ha avuto il coraggio di denunciare l'accaduto. Ad incriminare i due uomini le immagini delle telecamere di sorveglianza

Era stato fermato dalle guardie di sicurezza mentre cercava di uscire da un supermercato senza pagare una merendina, e per questo è stato riempito di botte. E' quanto è accaduto a Tolosa, in Francia, ad un bambino di appena 12 anni, colpevole di essere stato sorpreso a taccheggiare.

Picchiato per aver cercato di rubare un Kinder Bueno - Una bravata che probabilmente non era dettata da necessità, ma che non è passata inosservata ai due agenti della sicurezza, che hanno fermato il piccolo e l'hanno picchiato per ben 4 minuti, prima di lasciarlo andare. Una punizione troppo severa per il furto di un Kinder Bueno. 

Il fatto è accaduto la primavera scorsa, ma solo ora il bambino ha trovato il coraggio di raccontare quanto è successo, come scrive il giornale francese La Depeche. A confermare le accuse contro i due uomini, di 43 e 45 anni, ci sarebbero le immagini registrate da una telecamera di sorveglianza. I genitori del bambino hanno sporto denuncia al distretto di Mirail, e i due agenti di sicurezza verranno ascoltati dai giudici di Tolosa a febbraio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francia, ruba una merendina, 12enne picchiato dalle guardie di sicurezza

Today è in caricamento