rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Francia / Francia

Francia, pronti a bocciare il fiscal compact

Secondo il nuovo ministro delle Finanze, il patto per la disciplina fiscale verrà ratificato solo se verranno inclusi impegni per la crescita economica

La Francia non ratificherà il fiscal compact europeo se non saranno inclusi progetti sulla crescita. E' quanto ha dichiarato il nuovo ministro delle Finanze, Pierre Moscovici

“Quello che è stato detto in maniera chiara è che il trattato non sarà ratificato così com'è, ed è necessario completarlo con un piano sulla crescita, con una strategia per la crescita”, ha detto l'ex seguace di Strauss Kahn all'emittente televisiva BfmTv.  “Voglio dire le cose molto chiaramente”, ha poi continuato, come riporta il giornale economico Les Echos. “François Hollande l'ha sempre detto, è necessario combattere il debito pubblico, ridurre i deficit, mettere in sicurezza la Francia … un Paese che si indebita è un Paese che si impoverisce”.

La Grecia - Moscovici ha anche parlato della crisi economica ad Atene. “Noi vogliamo che la Grecia rimanga nell'eurozona … lo auspichiamo veramente in quanto la Grecia è un membro dell'Unione europea, perchè la zona euro è unita e non si può disfare”.  

L'nsediamento a Bercy - Questi concetti sono stati ribaditi nella sua cerimonia di insediamento a Bercy, dove ha preso il posto del ministro uscente François Baroin. Moscovici ha assicurato che l'Europa sarà la sua preoccupazione principale. “Sappiamo che non possiamo fare niente da soli”, ha detto il neo ministro. “Abbiamo bisogno di lavorare con tutti i nostri partner, in primo luogo la Germania, ma lo dobbiamo fare anche nel pieno rispetto delle istituzioni europee”.  Dopo aver mostrato di essere un convinto europeista, Moscovici ha poi parlato della Francia, dicendo di “essere al corrente della condizione delle finanze pubbliche del Paese”, impegnandosi a realizzare le “riforme fiscali” promesse da Hollande. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francia, pronti a bocciare il fiscal compact

Today è in caricamento