Lunedì, 27 Settembre 2021
Omicidi / Brasile

Omicidio Gaia Molinari, tutto da rifare: rilasciati i sospetti killer

Dopo diverse ore di interrogatorio sono stati rilasciati i due sospettati per l'omicidio della giovane piacentina sulla spiaggia brasiliana di Jericoacoara

BRASILE - Sono stati rilasciati dopo essere stati interrogati due uomini sospettati dell'omicidio di Gaia Molinari, la piacentina di 29 anni trovata morta il giorno di Natale a Jericoacoara, a circa 300 km da Fortaleza, in Brasile. "Uno è stato liberato subito venerdì sera, l'altro sabato mattina dopo essere stato sottoposto a un lungo interrogatorio", riferiscono fonti del viceconsolato italiano di Fortaleza.

IL FERMO - La notizia del fermo di una seconda persona, presunto assassino di Gaia Molinari, 29 anni, trovata morta il giorno di Natale, era stata data on line dal Diario di Nordeste. Ma nella serata di ieri la doccia fredda: tutto da rifare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Gaia Molinari, tutto da rifare: rilasciati i sospetti killer

Today è in caricamento