Martedì, 28 Settembre 2021
Medioriente

Gaza, tra i morti dei raid anche un ex calciatore della nazionale

Tra le tantissime, drammatiche storie che arrivano dalla Striscia, oggi, spicca purtroppo quella di Ahmed Zaqout, 49 anni. L'uomo giocò nel 1994 contro Platini con la rappresentativa palestinese. E' morto nel suo appartamento

GAZA - Ieri vi abbiamo raccontato di un miracolo mancato e di quattro miracoli che hanno conosciuto la vita tra le macerie. Oggi, purtroppo, la storia che arriva dalla Striscia non è a lieto fine. E, in quell'inferno, difficilmente potrebbe essere altrimenti.

A piangere, tra le macerie, è (anche) lo sport: Ahmed Zaqout, 49 anni, è deceduto nel proprio appartamento sotto l'attacco di un raid israeliano.

foto-gaza-2Zaqout, centrocampista della selezione palestinese, nel 1994 dopo la creazione dell'Autorità nazionale palestinese, giocò contro una selezione di star francesi e affrontò l'attuale presidente dell'Uefa Michel Platini già ritiratosi dal calcio giocato.

Attualmente Zaqout era un opinionista televisivo e allenava una squadra di calcio locale. 

Non è questa la prima volta in questi giorni che "lo sport" palestinese piange un suo atleta: il 20 luglio scorso anche Bar Rahav, ventunenne giocatore della squadra Nazionale israeliana di pallanuoto, fu ucciso durante raid israeliani nella regione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaza, tra i morti dei raid anche un ex calciatore della nazionale

Today è in caricamento