Domenica, 11 Aprile 2021
Medicina

A 45 anni scopre in un ovaio il suo gemello mai nato

Tutto dopo un'ecografia: dentro la donna una massa di 10 cm, con un feto quasi del tutto formato, con denti e capelli. È successo a una signora inglese che è stata operata in un ospedale di Cipro

Quando a Jenny Kavanagh hanno trovato quella massa di dieci centimetri nell'ovaio sinistro, i medici hanno capito che si era formata ed era cresciuta intorno a un teratoma, ovvero un gemello incluso. Viso, occhio, denti e capelli neri: la foto fatta attraverso l'ecografia non lasciava nessun dubbio. Una rara condizione chiamata "fetus in fetu", un'anomalia dello sviluppo embrionale in cui i tessuti che formano un feto crescono e si differenziano all'interno del corpo di un gemello normalmente sviluppato. 

Jenny è di Twickenham, vicino a Londra, e ha fatto l'inquietante scoperta dopo essersi sottoposta a una banale visita ginecologica per rimuovere la spirale. Così i medici hanno visto quella massa scura di 10 cm localizzata nel suo ovaio sinistro, temendo in un primo momento la presenza di un tumore. La donna sostiene di non essersi mai sottoposta in vita sua a una visita ginecologica (o quantomeno a una visita approfondita e a un'ecografia), nonostante le gravidanze già avute e nonostante la spirale. La donna è stata operata al Mediterranean Hospital di Cipro, isola dove si è trasferita con il marito nel 2005. Il feto è stato rimosso dopo un intervento di tre ore.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 45 anni scopre in un ovaio il suo gemello mai nato

Today è in caricamento