Lunedì, 20 Settembre 2021
Giordania

Giordania, chirurgo dimentica il cellulare nella pancia di una paziente

Alcuni giorni dopo aver partorito con un cesareo, una giovane donna ha iniziato a lamentare dei dolori e delle vibrazioni nell'addome. Il ministro della Sanità giordano, per ora, smentisce la notizia

La vicenda ha fatto scandalo in Giordania. Alcuni giorni dopo aver partorito con un cesareo, una giovane donna ha iniziato a lamentare dei dolori e delle vibrazioni nell'addome.

La madre la spinge a sottoporsi a degli esami. Dalla radiografia emerge l'incredibile: il chirurgo che l'ha operata si è "dimenticato" il telefonino nel ventre della paziente. La malcapitata viene operata d'urgenza. Per i medici non ci sono dubbi: il colpevole non può che essere il ginecologo che l'ha fatta partorire.


La vicenda, riportata da Le Figaro, è stata definita una "totale invenzione" dal ministero della Sanità giordano che però ha assicurato di voler seguire il caso da vicino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giordania, chirurgo dimentica il cellulare nella pancia di una paziente

Today è in caricamento