rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Mondo Ucraina

Giorgia Meloni andrà a Kiev. L'annuncio degli Usa: "Nuovo pacchetto di armi all'Ucraina"

La premier a Berlino: "Bisogna intensificare gli sforzi" di dialogo, "ma non si può impedire al popolo ucraino di essere libero"

Giorgia Meloni andrà e Kiev. La presidente del consiglio ha annunciato che si recherà in visita nella capitale ucraina "nelle prossime settimane, prima del 24 febbraio". "L'ho concordato con il presidente ucraino Zelensky" che sta lavorando "a un piano per aprire un dialogo" ha fatto sapere Meloni. "Bisogna intensificare gli sforzi" di dialogo, ha aggiunto, "ma non si può impedire al popolo ucraino di essere libero". Queste le parole della premier al termine dell'incontro con il cancelliere tedesco Olaf Scholz a Berlino. 

"Aiutare l'Ucraina è l'unico modo per portare gli attori al tavolo" ha ribadito Meloni. "La posizione italiana è stata chiarissima e l'Italia ha fatto ogni sforzo a 360 gradi". Tanto è vero, ha aggiunto, che "siamo arrivati al nostro sesto pacchetto di aiuti per un ammontare importante". Insomma il nostro Paese non farà mancare il suo sostegno all'Ucraina "anche per arrivare al dialogo. Se noi non sostenessimo l'Ucraina non avremmo la pace, ma una invasione".

Nuove armi dagli Usa

Intanto gli Stati Uniti destineranno all'Ucraina un nuovo pacchetto di aiuti dal valore di 2,175 miliardi di dollari. Come spiega il Dipartimento di Stato americano, negli aiuti sono previsti razzi di precisione e unità di difesa aerea Hawk, oltre a missili anticarro Javelin e a razzi a lungo raggio per Himars. Nel nuovo pacchetto di armi ci sono anche missili di precisione a lungo raggio, ha fatto sapere un portavoce del Pentagono. Salgono così a 29,3 miliardi di dollari gli aiuti che gli Stati Uniti hanno destinato all'Ucraina dall'inizio dell'aggressione russa lo scorso 24 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgia Meloni andrà a Kiev. L'annuncio degli Usa: "Nuovo pacchetto di armi all'Ucraina"

Today è in caricamento