rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Afghanistan / Afghanistan

Governatore provinciale afgano ucciso da bomba in microfono

L'esplosione è avvenuta nel momento in cui il governatore prendeva la parola in una moschea

Il governatore della provincia afgana di Logar è stato ucciso oggi da una bomba nascosta in un microfono. L'esplosione è avvenuta nel momento in cui il governatore prendeva la parola in una moschea al termine della preghiera che segnava l'inizio dell'Aid al-Adha, la festa musulmana del sacrificio.

"Stamattina il governatore Arsala Jamal pronunciava un discorso dopo la preghiera dell'Aid, quando è stato ucciso da un ordigno nascosto nel microfono. Altre otto persone sono rimaste ferite", ha dichiarato Din Mohammad Darwish, portavoce del governatore di questa provincia attigua a quella di Kabul.

STRAGE DI DONNE E BAMBINI RACCOLTI IN PREGHIERA
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governatore provinciale afgano ucciso da bomba in microfono

Today è in caricamento