Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grecia, un abitante di Mati: "Le fiamme all'improvviso, così mi sono salvato"

Theodoros Christopoulos è un abitante di Mati, in Grecia, una delle località più devastate dagli incendi che hanno distrutto il Paese, vicino ad Atene, provocando almeno 79 morti.

Qui ci sono state numerose vittime e sono stati ritrovati 26 corpi carbonizzati, abbracciati nell'estremo tentativo di proteggersi. Lui è scampato alle fiamme e racconta l'inferno che ha vissuto: "E' stato tutto così veloce, rapido, ho visto arrivare le fiamme in poco tempo e sono corso in casa, ho chiuso le persiane, le porte, tutto".

Tagli alla Protezione civile e meno pompieri: il prezzo dell'austerity nella Grecia che brucia 

I muri bianchi della sua casa sono diventati neri, l'incendio è arrivato fino all'ingresso, ha distrutto l'entrata. Intorno alberi bruciati e sterpaglie, è quasi un miracolo che sia sopravvissuto:

"Ora sto verificando i danni, non so quello che accadrà dopo", "Mi sento esausto e sono triste per questa terribile tragedia".

Si parla di

Video popolari

Grecia, un abitante di Mati: "Le fiamme all'improvviso, così mi sono salvato"

Today è in caricamento