Sabato, 24 Luglio 2021
Mondo Corea del Nord

Corea del Nord sullʼorlo di una guerra nucleare: "Annienteremo Usa"

"Il comportamento isterico e imprudente di Trump potrebbe ridurre gli Usa in cenere, in ogni momento". Lo ha affermato il regime di Kim Jong-un. La Russia ha rafforzato i sistemi anti-aerei dislocati nell'estremo Oriente del Paese

"Donald Trump ci sta portando sull'orlo di una guerra nucleare". Lo ha affermato il regime di Kim Jong-un con una dichiarazione diffusa dall'agenzia nordcoreana Kcna.

"Vi spazzeremo via - si legge nel testo -, vi cancelleremo dalla faccia della terra. Il comportamento isterico e imprudente di Trump potrebbe ridurre gli Usa in cenere, in ogni momento".

Poco prima dell'ultimo tweet del presidente americano contro Pyongyang.

Il Giappone schiera missili intercettori

Il Giappone sta procedendo allo schieramento dei missili intercettori nella parte occidentale del Paese in risposta alla minaccia della Corea del Nord di attaccare il territorio Usa dell'isola di Guam. Dopo il posizionamento di quattro missili intermedi, il piano definitivo sarà completato entro metà mese e prevede che i vettori sorvolino lo spazio aereo nipponico delle prefetture di Shimane, Hiroshima e Kochi prima di colpire.

Anche la Russia ha rafforzato i sistemi anti-aerei dislocati nell'estremo Oriente del Paese, ovvero nelle aree limitrofe alla Corea del Nord. Lo ha detto il senatore Viktor Ozerov, ex capo della commissione Sicurezza e Difesa, aggiungendo: "Ciò che accade adesso intorno al Paese asiatico ci spinge a prendere misure addizionali per proteggere il nostro territorio: le forze aeree e anti-aeree sono state rafforzate".

Le Borse vittime delle tensioni internazionali

Chiusura di seduta in netto calo per la Borsa, che ha risentito al pari di gran parte degli altri mercati delle tensioni politiche sulla Corea del Nord. L'indice Ftse Mib ha segnato una perdita dell'1,51% a 21.354 punti, finendo sui minimi di giornata, All Share sul -1,44%. Piazza Affari non è riuscita a sottrarsi all'allarme generale riguardante l'escalation della crisi riguardante il paese asiatico, con lo scambio di minacce che ha coinvolto la presidenza Usa. L'avvio pacato di Wall Street non è servito a temperare le perdite sul listino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corea del Nord sullʼorlo di una guerra nucleare: "Annienteremo Usa"

Today è in caricamento