rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sos da Leopoli / Ucraina

Il video appello dei civili per la "No fly zone"

I residenti di Leopoli si appellano alla comunità mondiale. Il sindaco: "Ogni ora di discussioni porta a centinaia di morti tra i civili"

L'Ucraina continua a chiedere all'Occidente l'istituzione della "no fly zone" sull'Ucraina. L'ultimo appello, in ordine di tempo, arriva dal sindaco di Leopoli Andriy Sadovy. Ed è anche stato girato un video in cui i cittadini chiedono la chiusura dei cieli. Si vedono civili costretti a nascondersi che si appellano alla comunità mondiale.

Guerra Russia-Ucraina: le ultime notizie

"Ogni ora di discussioni sulla chiusura del cielo ucraino porta a centinaia di morti tra i civili. Non riesco a immaginare come i leader, che hanno il potere di agire ma non lo fanno, vivranno con esso. Questo è il nostro messaggio al mondo. Esigi che i tuoi governi chiudano i cieli. Vai ai raduni. Condividi le informazioni sui social network usando l'hashtag #closethesky", dice Sadovy.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il video appello dei civili per la "No fly zone"

Today è in caricamento