rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Strage

Esplode un tir carico di carburante: decine di morti

Il vice sindaco ha detto di aver visto molte persone arse vive dopo aver tentato di saccheggiare il camion

Esplode un tir carico di benzina e muoiono decine di persone. E’ una strage quella avvenuta nella notte, quando un camion che trasportava carburante ha avuto un incidente nella città di Cap-Haitien, a nord di Haiti. Il mezzo pesante si è schiantato e, a quel punto, diverse persone hanno circondato il tir per cercare di saccheggiarlo. Non si sa bene che cosa sia successo, ma qualcosa ha provocato una deflagrazione. Le autorità locali contano almeno cinquanta morti e diversi feriti in ospedale, ma il bilancio potrebbe anche aumentare. Il vice sindaco Patrick Almonor ha detto di aver visto "sulla scena tra 50 e 54 persone arse vive". "E' impossibile identificarli", ha aggiunto.

Dallo scorso ottobre Haiti ha avuto problemi di approvvigionamento di carburante, che è così diventato un bene prezioso. La scorsa settimana il governo haitiano ha annunciato un forte aumento delle tariffe sui derivati del petrolio, aumenti che vanno dal 24% nel caso della benzina al 108% nel caso del diesel.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode un tir carico di carburante: decine di morti

Today è in caricamento