rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Mondo Colombia

Hugo Chavez rieletto presidente del Venezuela

Con il 54,2 per cento dei voti il presidente venezuelano Chavez è stato rieletto per la quarta volta alla più alta carica del paese. Il candidato dell'opposizione ammette la sconfitta e si congratula con il vincitore

Hugo Chavez ce l'ha fatta. Il presidente venezuelano è stato rieletto con il 54,2 per cento dei voti e ha sconfitto la concorrenza del suo rivale Henrique Capriles. Lo ha annunciato il Consiglio elettorale nazionale, che ha reso noti i risultati quasi definitivi delle elezioni di ieri.

A Caracas sono stati sparati fuochi d'artificio subito dopo che il presidente dell'organismo elettorale, Tibisay Lucena, ha comunicato che Chavez aveva raggiunto la maggioranza, con Capriles fermo al 44,97 delle preferenze.

"Grazie, mio caro popolo!!! Evviva il Venezuela", ha scritto Chavez, che ha conquistato un altro mandato (il quarto consecutivo) di sei anni dopo quasi quattordici anni al potere, sul social network Twitter dopo la pubblicazione dei risultati. "Grazie a Dio! Grazie a voi tutti!", ha aggiunto. Centinaia di sostenitori di Chavez avevano già iniziato a festeggiare di fronte a Miraflores, il palazzo presidenziale, prima che i risultati fossero ufficialmente annunciati, suonando musica salsa, mostrando cartelli e accendendo fuochi d'artificio.

Con il 90 per cento delle schede scrutinate, ha segnalato Lucena, Chavez ha ottenuto 7.444.082 voti, rispetto ai 6.151.554 di Capriles. Notevole l'affluenza: ha votato l'80,94 per cento dei 19 milioni di aventi diritto. "Abbiamo avuto un processo elettorale calmo e senza incidenti", ha aggiunto Lucena.

Il margine di vittoria di Chavez, 9,45 per cento, è vicino ai 10 punti che gli accreditivano gli ultimi sondaggi.

Il candidato dell'opposizione, Henrique Capriles, si è congratulato con Hugo Chavez e ha riconosciuto la sua sconfitta, dopo che il presidente uscente è stato proclamato ufficialmente vincitore.

"Per sapere come vincere bisogna sapere come perdere", ha dichiarato Capriles dal quartier generale della sua campagna elettorale, "Per me, quello che dice il popolo è sacro. Sono un democratico, fino in fondo. Accetto e rispetto la decisione del popolo, voglio congratularmi con il candidato, il presidente della repubblica".

Capriles ha ottenuto il 44,97 per cento dei voti, quasi dieci punti percentuali in meno di Chavez, che è arrivato al 54.42 per cento. Lo ha comunicato il Consiglio elettorale nazionale, che ha annunciato i risultati quasi definitivi. Con il 90 per cento delle schede scrutinate, Chavez ha conquistato 7.444.082 voti, rispetto ai 6.151.554 voti per Capriles. Il presidente aveva vinto le prime elezioni nel 2006 con il 62 per cento dei voti, un margine di 25 punti rispetto al candidato dell'opposizione Manuel Rosales. Nel 1998 aveva ottenuto la prima affermazione elettorale con il 56 per cento delle preferenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hugo Chavez rieletto presidente del Venezuela

Today è in caricamento