Domenica, 9 Maggio 2021
Un dramma umanitario / India

In India nuovo record di morti per Covid

Quasi 3.700 persone hanno perso la vita nelle ultime 24 ore, intanto Taiwan ha iniziato la spedizione di forniture mediche

Foto di repertorio

In India la situazione è sempre più critica. Sono almeno 3.689 i morti per Covid-19 nelle ultime 24 ore, il numero più alto registrato in un solo giorno dall'inizio della pandemia. Ad oggi le vittime complessive sono almeno 215.542, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute del Paese. Come abbiamo spiegato però in un altro articolo, si tratta di dati quasi certamente sottostimasti. E non di poco. 

Le autorità hanno segnalato altri 392.488 nuovi casi di coronavirus, l'undicesimo giorno consecutivo di oltre 300.000 casi, dopo che ieri la cifra ha superato i 400.000 per la prima volta. Il totale dei casi registrati sale così a 19.557.457.

Intanto ieri, secondo gli ultimi dati diffusi dall'Indian Council of Medical Research, è iniziata la terza fase di vaccinazione per le persone di età superiore ai 18 anni. Finora in India sono state somministrate oltre 156 milioni di dosi dall'inizio della campagna di vaccinazione avviata a gennaio. L'India ha ricevuto sabato il primo lotto del vaccino Sputnik-V di fabbricazione russa.

Taiwan ha iniziato la spedizione di forniture mediche. "Sono in arrivo altri aiuti per i nostri amici in India", ha twittato il ministro degli Esteri di Taiwan Joseph Wu. Il primo lotto di forniture mediche, che include anche 500 bombole di ossigeno, è stato spedito dalla compagnia aerea taiwanese China Airlines, ha spiegato in una nota il ministero degli Esteri di Taiwan che inoltre ha affermato di aver evacuato cittadini taiwanesi che vivono in India, che è nel mezzo di una seconda ondata di pandemia. L'ondata dei contagi ha travolto i sistemi sanitari.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In India nuovo record di morti per Covid

Today è in caricamento