rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Mondo Germania

Inferno di fiamme in ospedale: 2 morti, decine di feriti in Germania

L'incendio divampato in una stanza della clinica universitaria di Bochum, nell'ovest della Germania. Il calore ha letteralmente fatto fondere letti e mobili ma la prontezza degli infermieri ha una scongiurato una tragedia ben più grave

Un grave incendio si è sviluppato nella clinica universitaria di Bochum nella Renania Settentrionale, nord-ovest della Germania. Due pazienti ricoverati sono morti, altri 15 sono rimasti feriti, di cui 7 in pericolo di vita. L'incendio si è diffuso con estrema rapidità da una stanza della clinica. Sul posto sono intervenuti circa 200 vigili del fuoco. Al momento non sono note le cause dell'incendio nell'ospedale che, con i suoi 650 posti letto, è uno dei più grandi della zona.

A chiamare i soccorsi un infermiere che ha notato delle fiamme uscire dalla stanza di un paziente, al sesto piano dell'ospedale. Il calore ha letteralmente fatto fondere letti, mobili e attrezzature mediche, ma la prontezza degli infermieri e l'arrivo dei vigili del fuoco ha scongiurato una tragedia di enormi proporzioni.

Incendio all'ospedale di Bochum, i pazienti si calano dai balconi con i lenzuoli

GUARDA IL VIDEO

bochou-2

I pazienti sono stati evacuati dall'edificio oppure spostati in piani sicuri. L'ospedale di Bochum è uno dei più importanti della regione della Ruhr: fondato nel 1890, dispone di 650 posti letto e offre cure a più di 80mila pazienti all'anno. Le fiamme hanno completamente distrutto un'ampia parte del tetto e tutto il sesto piano e i lavori di spegnimento stanno proseguendo tuttora. Le condizioni di almeno sette feriti sono state definite estremamente gravi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno di fiamme in ospedale: 2 morti, decine di feriti in Germania

Today è in caricamento