Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incendi

Azerbaigian, enorme incendio su una piattaforma petrolifera nel mar Caspio: almeno trenta morti

Ora si teme il disastro ambientale: il vento e le onde rendono sempre più difficili le operazioni di soccorso e spegnimento. Intanto arrivano le immagini di quel vero e proprio "inferno sull'acqua"

Un vasto incendio è divampato su una piattaforma petrolifera nel Mar Caspio. Le fiamme hanno avvolto l'impianto di Guneshli e, in particolare, la piattaforma numero 10 dove la compagnia di Stato dell'Azerbaigian, Socar, produce petrolio e gas. Tutti i lavoratori sono stati evacuati ma si parla già di almeno 30 morti. Il vento forte e le alte onde rendono sempre più difficili le operazioni di spegnimento del rogo.

VIDEO - ENORME INCENDIO NEL MAR CASPIO

La compagnia ha istituito un quartier generale per affrontare l'emergenza. Anche il presidente della Socar, Rovnag Abdullayev, è giunto sul posto per monitorare personalmente quanto sta accadendo. Secondo alcuni media, le piattaforme in fiamme sarebbero addirittura tre, ma al momento manca una conferma ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azerbaigian, enorme incendio su una piattaforma petrolifera nel mar Caspio: almeno trenta morti

Today è in caricamento