rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
L'ultimo post / Turchia

Pubblica selfie a bordo, poi l'aereo tocca un cavo e si schianta: morta a 22 anni

Con lei è morto anche il pilota. Sembra che si trattasse di un volo di addestramento per la ragazza, che ai genitori aveva detto di uscire per cercare lavoro

Un selfie pubblicato sui social che la ritrae con le cuffie pronta al decollo su un piccolo aereo, la scritta "Ciao". È l'ultima immagine che Burcu Saglam, 22 anni, estetista turca ha lasciato di sè. La ragazza è morta poco dopo avere scattato quella foto per un incidente proprio su quell'aereo. Insieme a lei è morto anche il pilota del monomotore Hakan Köksal, 54enne presidente della Yunuseli Sports Aviation Association. La tragedia è avvenuta giovedì a Pamukova, in Turchia,

Il selfie prima di morire

Burcu Saglam e Hakan Köksal erano decollati da Pamukova, in Turchia. Prima del decollo la giovane ha pubblicato foto e video dalla cabina di pilotaggio. Poco dopo però il jet monomotore ha colpito con l'ala un cavo elettrico ed è precipitato. Uno dei passeggeri è morto quando l'aereo ha preso fuoco per l'impatto, mentre l'altro è stato scaraventato fuori dal velivolo. Il relitto è stato trovato in un parcheggio vicino alla centrale elettrica.

Burcu Saglam-3

Lo schianto dell'aereo è stato ripreso in un video. Gli investigatori stanno ora indagando su cosa abbia causato l'incidente. Secondo i media locali, il volo doveva essere un corso di addestramento della 22enne che però aveva detto ai genitori che stava uscendo in cerca di lavoro. Sono state le autorità locali a svelare loro la verità.

Tutte le notizie su Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica selfie a bordo, poi l'aereo tocca un cavo e si schianta: morta a 22 anni

Today è in caricamento