Lunedì, 2 Agosto 2021
india

India, incendio in un tempio durante una festa: 101 morti

Una scintilla ha dato fuoco a una batteria di botti depositati nel tempio per un'esibizione durante una festa. Le fiamme sono divampate intrappolando le persone

I media locali parlano di almeno 101 morti. Questo il pesante bilancio di un incendio scoppiato in un tempio in India, nello Stato del Kerala. Secondo le autorità locali altre 200 persone sono rimaste ferite. I fedeli sono rimasti intrappolati dalle fiamme nell'affollato tempio di Paravoor, a Kollam, durante una festività. Il rogo è divampato da una scintilla che durante uno spettacolo di fuochi artificiali, ha dato fuoco a un'altra batteria di botti.

Ogni anno si tiene una gara di fuochi artificiali fra diversi gruppi in occasione della festa di sette giorni in onore della dea Bhadrakali. La competizione quest'anno non era autorizzata, perché l'Alta Corte del Kerala aveva vietato simili manifestazioni nel tempio.

Testimoni parlano di ripetute esplosioni dall'edificio dove erano stoccati i botti e di pezzi di cemento che volavano a grande distanza. Le tv locali hanno mostrato immagini di alte colonne di fumo che si alzavano dal complesso e di fuochi artificiali che continuavano a partire. Le fiamme sono state domate e i vigili del fuoco stanno perlustrando le macerie alla ricerca di morti e feriti. Secondo l'emittente Ndtv almeno 10.000 persone erano presenti nella notte al momento dell'avvio dello spettacolo di fuochi artificiali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

India, incendio in un tempio durante una festa: 101 morti

Today è in caricamento