rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
INDIA / India

Orrore senza fine: violentata bambina di due anni

I due stupratori, dopo la violenza, sono poi fuggiti abbandonandola sanguinante sul ciglio della strada

E' un orrore senza fine quello che ci raccontano le cronache in arrivo dall'India, dove, ultimo di altri tantissimi casi avvenuti negli ultimi mesi, una bambina di soli due anni è stata sequestrata e violentata.

La terribile vicenda, raccontata oggi dai media locali, è avvenuta a Ludhiana, città dello Stato settentrionale indiano del Punjab. La piccola è ora ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

RAGAZZA MADRE PICCHIATA E STUPRATA DALLA POLIZIA

Secondo le ricostruzioni, due persone, che sono poi state arrestate, si sono introdotte di notte nella casa della piccola, che dormiva con i genitori in una baraccopoli della città, rapendola. Dopo aver abusato sessualmente di lei, i due sono fuggiti abbandonandola sanguinante sul ciglio della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore senza fine: violentata bambina di due anni

Today è in caricamento