rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Inseguimento nel Mediterraneo

La nave russa che "sfida" la portaerei Usa: alta tensione in Calabria

L'immagine satellitare mostrano l'inseguimento avvenuto nel Mediterraneo tra le due flotte: il Kusatov sulla scia della portaerei statunitense Truman

Da quando la Turchia ha vietato alle navi russe di attraversare il Bosforo, le flotte di Putin hanno dovuto esplorare strade alternative per proseguire nell'invasione dell'Ucraina. Una di queste strade è proprio il "nostro" Mediterraneo, dove i vascelli russi si stanno avventurando, nonostante la presenza di navi Usa o della Nato. Un'immagine satellitare scattata nella giornata di ieri, giovedì 7 aprile, e postata su Twitter, rende l'idea della tensione che si respira, anche nelle acque che bagnano il nostro Paese.

Lo scatto condiviso dal profilo di H I Sutton Covert Shores, mostra la Truman, una portaerei degli Stati Uniti, che viene inseguita da un cacciatorpediniere Kusakov. Una sfida avvenuta non molto lontano dalle coste della Calabria, un messaggio del Cremlino come sottolineato anche nel post che accompagna l'immagine: "L’aumento delle forze della Marina russa nel Mediterraneo può essere visto come la difesa esterna per l’invasione dell’Ucraina. La Russia aveva programmato di mandarlo nel Mar Nero, ma la Turchia ha chiuso l’accesso".

mappa-calabria-caccia-russo-twitter-2

La portaerei Truman è l’ammiraglia dello schieramento occidentale nel Mediterraneo e trasporta dei cacciabombardieri F18 Hornet che in pochi minuti sarebbero in grado di decollare e intervenire nelle zone in cui sta avvenendo il conflitto. Il Kusarov, invece, è una nave d’epoca sovietica affiancata dall'incrociatore Varyag ed equipaggiata con missili cruise Kalibr. Al momento la Russia ha schierato nel Mediterraneo  due incrociatori, due caccia, due fregate, una corvetta e un sottomarino. a propulsione nucleare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nave russa che "sfida" la portaerei Usa: alta tensione in Calabria

Today è in caricamento