rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Iran / Iran

Iran, testato con successo il nuovo super-missile: "Non chiediamo il permesso a nessuno"

L’Iran ha testato con successo il suo nuovo super-missile Khoramshahr, con una gittata di oltre duemila chilometri e capace di trasportare più testate. Il presidente Rohani: "Che lo vogliate o meno, noi rafforzeremo le nostre capacità militari"

 L’Iran ha testato con successo il suo nuovo super-missile Khoramshahr, con una gittata di oltre duemila chilometri e capace di trasportare più testate. Il missile era stato mostrato al mondo durante la parata militare in occasione della “Settimana della Difesa Sacra”.

L’annuncio della televisione di stato iraniana arriva in un clima particolarmente teso tra l’Iran e gli Stati Uniti, con il presidente americano Donald Trump che ha minacciato di cancellare l’accordo del 2015 sul nucleare iraniano.

Ieri il presidente iraniano Hassan Rohani, in un discorso tenuto in occasione di una marcia commemorativa dell’inizio della guerra Iraq-Iran del 1980, aveva detto che l’Iran avrebbe rafforzato le sue capacità militari, comprese quelle balistiche, nonostante le critiche mosse da Stati Uniti e Francia.

“Che lo vogliate o meno, noi rafforzeremo le nostre capacità militari, necessarie come deterrente – ha detto il capo di Stato nel suo intervento, trasmesso in diretta televisiva – rafforzeremo non solo le nostre capacità balistiche, ma anche le nostre forze aeree, di terra e di mare… quando si tratta di difendere il nostro Paese non chiediamo il permesso a nessuno”. (fonte afp)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iran, testato con successo il nuovo super-missile: "Non chiediamo il permesso a nessuno"

Today è in caricamento