Domenica, 1 Agosto 2021
Isis / Siria

L'Isis torna all'attacco di Kobane: conquistati tre villaggi curdi

Uccisi almeno dieci combattenti dell'Unità di difesa curde dopo un assedio oltre tre mesi. I villaggi espugnati dai jihadisti del Califfato nero sono Tel Ahmar, Tel Alabr e Zarkotek

SIRIA - In un attacco a sorpresa, le milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) sono riuscite a riprendere il controllo di tre villaggi a sud-ovest di Kobane, città curda siriana a ridosso della frontiera turca liberata lo scorso gennaio dalle Unita di Difesa Curde (Ypg) dopo un assedio dei jihadisti durato oltre tre mesi, come riferisce l'agenzia di stampa turca "Anadolu" che cita un'attivista locale.

I VILLAGGI - Secondo l'attivista Abu Muath al Sharqi, "i villaggi espugnati dai jihadisti del Califfato nero sono Tel Ahmar, Tel Alabr e Zarkotek" che si trovano a Nord-Est della provincia di Aleppo a circa una quarantina di chilometri a sud di Kobane. Si tratta di villaggi, sottratti proprio all'Isis di recente dalle forze curde dopo la liberazione di Kobane.

L'ATTACCO - "Durante l'attacco compiuto dai jihadisti attraversando il fiume Tigri, almeno 10 combattenti del Ypg sono rimasti uccisi ed altri sono stati fatti prigionieri", ha detto lo stesso attivista. Secondo un'altro attivista siriano, Thia al Husein, citato sempre dall'agenzia turca, nella notte di giovedì, scontri sono avvenuti anche "sul fronte del villaggio Qarah Qausak a est di Aleppo dopo che elementi dell'Isis sono riusciti a penetrare nel villaggio controllato da una forza congiunta" di curdi e ribelli dell'opposizione siriana. Quest'ultima fonte ha aggiunto che aerei della Coalizione internazionale guidata dagli Usa "hanno bombardato le postazioni dell'Isis dopo che questa aveva preso il controllo del villaggio uccidendo quattro jihadisti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Isis torna all'attacco di Kobane: conquistati tre villaggi curdi

Today è in caricamento