Venerdì, 30 Luglio 2021
Mondo Siria

Colpo all'Isis: liberata Raqqa, la Capitale del Califfato

L'annuncio arriva dal portavoce delle forze di Siria Democratica, un’alleanza curdo-araba sostenuta dagli Stati Uniti: "Dopo anni di scontri abbiamo ripreso il controllo della Città Vecchia"

Foto di repertorio

Un portavoce delle forze di Siria Democratica, (SDF) un’alleanza curdo-araba sostenuta da Washington, ha annunciato che la vecchia cittadella nel centro di Raqqa, “capitale” dello Stato Islamico (Isis) nel Nord della Siria, è stata liberata dal Califfato.

“Le nostre forze oggi hanno acquisito il pieno controllo della Città Vecchia di Raqqa dopo gli scontri con Daesh”, ha detto ricorrendo all’acronimo in arabo dell’Isis, Talal Sello, portavoce delle forze di Siria Democratica (SDF), un’alleanza curdo-araba sostenuta dagli Stati Uniti e dominata dalle Unità di Difesa del Popolo curdo (Ypg).

“Siamo ai margini del quartiere di sicurezza dell’Isis nel centro della città, dove sono presenti molte delle sue basi”, ha aggiunto il portavoce. La “Grande Battaglia” per la liberazione di Raqqa è iniziata agli inizi dello scorso giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo all'Isis: liberata Raqqa, la Capitale del Califfato

Today è in caricamento