Domenica, 20 Giugno 2021
Isis

Isis, nuova esecuzione choc: prigionieri annegati in gabbia

Gli scatti mostrano cinque uomini, vestiti con la solita tunica arancione, che vengono calati in una piscina e poi annegati. Secondo il Mirror erano stati accusati di spionaggio

Lo Stato Islamico ha diffuso nuove immagini che testimoniano il modo brutale in cui vengono giustiziati i prigionieri. Gli scatti mostrano cinque uomini, vestiti con la solita tunica arancione, che vengono calati in una piscina all'interno di una gabbia. 

Secondo fonti vicine allo Stato Islamico - riporta il Mirror - sarebbero in tutto sedici gli uomini giustiziati a Ninive, in Iraq, dopo essere stati accusati di spionaggio. 

Per cinque di loro i jihadisti hanno scelto un’esecuzione brutale: i prigionieri sono stati calati in acqua all’interno della gabbia e poi annegati. Le telecamere posizionate sott'acqua hanno confermato che tutti i prigionieri sono annegati.

Gli ultimi fotogrammi mostrano gli uomini ormai senza vita sul fondo della gabbia. Immagini scioccanti. 


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isis, nuova esecuzione choc: prigionieri annegati in gabbia

Today è in caricamento