rotate-mobile
Giovedì, 26 Gennaio 2023
Mondo

L'Isis vuole un Ramadan di sangue: “Colpite gli infedeli nelle loro case”

In un video pubblicato su Youtube arriva l'appello dello Stato Islamico ai jihadisti presenti sul territorio europeo: “Prendeteli nelle loro case, dobbiamo portare avanti una guerra totale”

Lo Stato Islamico invoca a gran voce un Ramadan di sangue: “Dobbiamo portare avanti una guerra totale per colpire gli infedeli in Europa”. E' questo l'appello lanciato dall'Isis ai suoi seguaci, proprio mentre si avvicina il mese sacro per l'Islam. In un filmato pubblicato su YouTube, dal titolo “Dove sono i leoni della guerra?", i jihadisti invitano tutti i musulmani presenti in Europa ad attaccare i cittadini occidentali ovunque, nelle case, nei mercati e nelle strade.

Sempre nello stesso video è presente un riferimento al massacro di Manchester, dove hanno perso la vita 22 persone:  “Non disprezzate il lavoro. Il vostro obiettivo dei cosiddetti innocenti e civili è amato da noi ed è il più efficace. Continuate così e avrete la ricompensa più grande: diventare dei martiri durante il Ramadan

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Isis vuole un Ramadan di sangue: “Colpite gli infedeli nelle loro case”

Today è in caricamento