rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
NIGERIA / Nigeria

Islamisti attaccano una scuola in Nigeria: uccisi 43 studenti

Lanciato da jihadisti di Boko Haram; "risparmiate" le studentesse

Sono almeno 43 le vittime dell'attacco lanciato la scorsa notte dai jihadisti di Boko Haram contro una scuola secondaria nel nord-est della Nigeria. Lo ha riferito una fonte ospedaliera dello stato di Yobe, teatro dell'attacco.

"Le ambulanze hanno portato i corpi dal College del governo federale della città di Buni Yadi - ha detto la fonte, interpellata nell'ospedale del capoluogo Damaturu - finora sono stati portati 43 corpi e si trovano all'obitorio".

I miliziani avrebbero lanciato esplosivi negli alloggi degli studenti, crivellato di colpi di arma da fuoco le stanze e ucciso diverse vittime con armi da taglio. Secondo la fonte ospedaliera, i miliziani avrebbero preso di mira solo i maschi, "risparmiando" le studentesse.

Lo stato di Yobe è uno dei più colpiti dalle violenze di Boko Haram: lo scorso settembre altri 40 studenti vennero uccuso in un college di studi agricoli. l nome Boko Haram significa "Vietata l'istruzione occidentale".

Guarda il servizio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Islamisti attaccano una scuola in Nigeria: uccisi 43 studenti

Today è in caricamento