rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Mondo Israele

Israele, blitz in Cisgiordania: arrestati 25 capi di Hamas

Nella notte l'esercito israeliano ha portato a termine l'operazione: tra le persone finite in manette anche un deputato e cinque miliziani

L'esercito israeliano ha arrestato in Cisgiordania 25 alti esponenti di Hamas. Il blitz, avvenuto nella notte, arriva dopo diversi giorni di scontri e violenze a Gerusalemme, provocate dalle nuove misure di sicurezza imposte da Israele.

Secondo quanto riportano alcune fonti palestinesi, tra le persone arrestate ci sarebbero anche un deputato e cinque miliziani di Hamas, che qualche hanno fa erano stati liberati dal governo israeliano nell'ambito di uno scambio tra prigionieri.  

Ieri il leader di Hamas Ismail Haniyeh ha telefonato alla famiglia al-Abed di Kobar (Cisgiordania) per congratularsi con l'attentato condotto dal figlio che ha pugnalato a morte tre civili israeliani ad Halamish.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Israele, blitz in Cisgiordania: arrestati 25 capi di Hamas

Today è in caricamento