rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Mondo Israele

Ancora violenze in Medio Oriente, raid israeliano su Gaza: morte una donna e sua figlia

Cresce la tensione tra Israele e Palestina. Il premier conservatore Netanyahu ordina il richiamo dei riservisti, mentre il conflitto diventa sempre più aspro. Sventato un attentato kamikaze in Cisgiordania

Non si ferma l'ondata di violenze tra israeliani e palestinesi.

Dopo le vittime della giornata di ieri, l'aviazione israeliana ha effettuato un raid su Gaza, in risposta al lancio di un razzo proveniente dalla Striscia e intercettato dal sistema di difesa antimissilistico Iron Dome. Nell'attacco sono morte una donna e la sua bambina, schiacciate sotto il crollo dei un'abitazione: si tratta di Nour Hassan, 30 anni, e sua figlia Rahaf, 2 anni.Centrati anche due siti in cui venivano fabbricate e conservate delle armi, come confermato dalle forze armate israeliane. 

Israele ha anche affermato di aver sventato stamattina un attentato kamikaze nella Cisgiordania occupata, su una strada nei pressi della colonia israeliana di Maalé Adoumim. L'ultimo attentato con esplosivi risale al 21 novembre 2012 a Tel Aviv. Un poliziotto israeliano, insospettito da una donna alla guida di un'auto, l'ha costretta a scendere. Dopo che la donna ha gridato "Allah è grande", una bomba è esplosa nell'auto. La donna, una palestinese di Gerico di 31 anni, è rimasta gravemente ferita.

Dall'inizio dell'ultima ondata di violenze, 23 palestinesi sono stati uccisi, di cui sette dopo aggressioni con armi da taglio contro israeliani. Un altro centinaio di palestinesi sono stati arrestati. Le violenze si sono estese dalla Cisgiordania anche alla Striscia di Gaza dove tra venerdi e sabato sono stati uccisi 9 ragazzi palestinesi da soldati israeliani lungo la barriera che divide la Striscia da Israele.

Il premier conservatore Benjamin Netanyahu ha annunciato oggi un ulteriore rafforzamento del dispositivo di sicurezza con il richiamo di diverse compagnie di riservisti a Gerusalemme. Saranno dislocati nelle città israeliane a popolazione mista.

Tensioni e attentati a Gerusalemme | Infophoto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora violenze in Medio Oriente, raid israeliano su Gaza: morte una donna e sua figlia

Today è in caricamento