rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Istria

Trovato il corpo della bimba travolta dal fiume

Sulle spalle della madre e insieme ai fratelli tentava di attraversare a nuoto il confine sloveno-croato per entrare in Europa

Fine delle speranze: è stato trovato oggi il corpo senza vita della bambina di 10 anni travolta dalla corrente del fiume, al confine tra Slovenia e Croazia. Ne ha dato notizia la polizia croata che spiega come gli agenti di sicurezza erano stati informati dagli abitanti della zona di un gruppo di migranti che stavano tentando di attraversare il Dragogna, che segna il confine naturale tra Croazia e Slovenia.

Gli agenti di polizia dell'unità di Pirano sono arrivati sul posto e hanno trovato la donna aggrappata a un albero nel letto del fiume, mentre sul lato sloveno la aspettavano due suoi figli, di 18 e 5 anni, e un terzo figlio, di 13 anni, era ancora sul lato croato del fiume. Secondo le prime ricostruzioni, la figlia di 10 anni era sulle spalle della mamma, quando è stata travolta dalla corrente del fiume e se ne sono perse le tracce. 

La bimba di 10 anni dispersa in Istria non ce l'ha fatta

Il corpo della bimba è stato trovato a circa 2 metri sott'acqua alle 12:35 di oggi 11 dicembre. La piccola era scivolata dalle spalle della madre, una donna di 47 anni salvata nella dalle forze dell'ordine. All'operazione di ricerca hanno preso parte una cinquantina di persone tra agenti di polizia, sommozzatori dell'esercito sloveno, vigili del fuoco, sommozzatori del servizio di salvataggio subacqueo e guide di cani da salvataggio.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il corpo della bimba travolta dal fiume

Today è in caricamento