Stuprano una ragazza ed esultano: due italiani condannati in Inghilterra

La Corte di Isleworth ha giudicato colpevoli di violenza sessuale due studenti italiani di 25 e 26 anni. Nelle immagini della videosorveglianza i due esultavano dopo aver commesso lo stupro

Foto di repertorio

Due studenti italiani di 25 e 26 sono stati condannati in Inghilterra per uno stupro avvenuto il 25 febbraio del 2017 in un locale di Londra. I due ragazzi sono stati giudicati colpevoli di violenza sessuale ai danni di una ragazza dalla Corte di Isleworth.

Secondo quanto riportano i quotidiani britannici, lo stupro sarebbe avvenuto all'interno del locale manutenzione del 'Toy Room Club' di Soho, circa sei minuti dopo l'incontro in pista fra i due studenti e la giovane, ubriaca al momento dello stupro. Una violenza messa in atto a turno da entrambi gli italiani e che ha lasciato alla giovane lesioni tali da costringerla a un intervento chirurgico.

Italiani condannati per stupro in Inghilterra: il video e l'esultanza

Secondo le informazioni riportate su Sun, i due italiani avrebbero inoltre ripreso lo stupro con i telefonini per poi abbandonare la vittima nella toilette del locale e allontanarsi. Ma non è tutto. Alcune telecamere di sorveglianza del West End di Londra avrebbero anche ripreso i due studenti nell'atto di esultare dopo lo stupro: nelle immagini "possono essere visti abbracciarsi a vicenda, darsi il cinque, ridere", ha spiegato il procuratore Allison Hunter.

"Entrambi gli uomini - ha proseguito il procuratore - hanno ammesso di aver riguardato le immagini della violenza su un telefono cellulare mentre si producevano in gesti osceni rievocando quello che avevano fatto alla donna".  Il giudizio di colpevolezza è arrivato oggi, mercoledì 16 ottobre, mentre l'entità della pena è attesa nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

Torna su
Today è in caricamento