Martedì, 27 Luglio 2021
Mondo Indonesia

Indonesia, 70enne italiano condannato a 5 anni per sesso con minori

L'uomo non sapeva di commettere atti illegali, ha detto il suo avvocato. Il 70enne è stato condannato per violazione della legge di protezione dell'infanzia

Immagine di repertorio

Un italiano di 70 anni è stato condannato in Indonesia per aver avuto rapporti sessuali con dei minori sull'isola di Lombok. Dovrà scontare cinque anni di prigione. 

Come scrive Askanews, un giudice della provincia di West Nusa Tenggara ha dichiarato Bruno Gallo – che vive sull’isola da 20 anni – colpevole di aver violato la legge di protezione dell’infanzia: i rapporti omosessuali sono permessi in Indonesia, ma solo tra persone di maggiore età, mentre i ragazzi a cui l’uomo avrebbe offerto soldi e regali erano tra i 16 e 17 anni.

L‘avvocato di Gallo ha detto che non sarà presentato ricorso in appello, ma ha sostenuto che il suo assistito non sapeva di compiere atti illegali. Oltre alla condanna a cinque anni, l’uomo dovrà pagare una multa di 100 milioni di rupie (7.500 dollari) o scontare ulteriori tre mesi di carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indonesia, 70enne italiano condannato a 5 anni per sesso con minori

Today è in caricamento