rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
honduras / Honduras

Juan Orlando Hernandez proclamato nuovo presidente dell'Honduras

Per la commissione elettorale vittoria irreversibile con 67% scrutinato

La Commissione elettorale dell'Honduras ha proclamato Juan Orlando Hernandez nuovo presidente con il 34% dei voti contro il 28,9% della rivale Xiomara Castro, con il 67% del voto scrutinato: la vittoria del candidato conservatore è "irreversibile".

"Il risultato è senza appello, e non è destinato a cambiare" hanno reso noto fonti della Commissione elettorale, che non ha tuttavia ancora proceduto alla proclamazione formale della vittoria di Hernandez.

Lunedì entrambi i candidati si erano proclamati vincitori, accusando la parte avversa di brogli: gli 800 osservatori internazionali presenti sul territorio non hanno al momento reso nota alcuna irregolarità, che secondo il partito di Castro, Libertà e Rifondazione (Libre), riguarderebbero almeno il 20% dei voti.

Al termine di una giornata elettorale trascorsa senza incidenti i seggi si erano chiusi lunedì con un'ora di ritardo (alle una ora italiana) a causa dell'altissima affluenza alle urne: oltre il 61% in un Paese dove raramente viene superata la metà degli aventi diritto al voto.

In caso di vittoria Castro sarebbe non solo la prima donna a governare l'Honduras, ma rappresenterebbe anche il primo caso di vera alternanza politica in un Paese in cui da 45 anni a spartirsi il potere sono due movimenti conservatori, il Partito Liberale e il Partito Nazionale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juan Orlando Hernandez proclamato nuovo presidente dell'Honduras

Today è in caricamento