Giovedì, 28 Ottobre 2021
Mondo Lussemburgo

Juncker contro Trump: "Con lui perderemo due anni, non conosce il mondo"

Il presidente della Commissione Ue spara a zero contro il neo presidente: "Pensa che il Belgio sia un villaggio. Con Trump perderemo due anni, il tempo che impiegherà per fare il giro del mondo che non conosce"

"Con Donald Trump perderemo due anni. Il tempo che faccia il giro del mondo chee non conosce". Parole forti quelle del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker che, rispondendo alla Corte di giustizia europea di Lussemburgo alle domande dei ragazzi che gli chiedevano di commentare i risultati delle elezioni americane, non ha risparmiato critiche al tycoon.

"Gli americani in generale non prestano attenzione all'Europa. Per quanto riguarda Trump, ha detto in campagna elettorale che il Belgio è un villaggio da qualche parte nel nostro Continente... in breve dobbiamo spiegare cos'è l'Europa. La mia idea francamente? Con Trump perderemo due anni, il tempo che impiegherà per fare il giro del mondo che non conosce", ha dichiarato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker nel corso di un dibattito organizzato a Kirchberg, presso la Corte di giustizia europea, scrive la testata lussemburghese Le Quotidien.

"E' vero che l'elezione di Trump comporta dei rischi di vedere gli equilibri intercontinentali disturbati sui fondamentali e sulla struttura", visto che "ho una lunga vita politica, ho lavorato con quattro presidenti Usa e ho constatato che tutto quello che si dice in campagna elettorale è vero un po' per tutti purtroppo": ha aggiunto Juncker rispondendo agli studenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juncker contro Trump: "Con lui perderemo due anni, non conosce il mondo"

Today è in caricamento