rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Le speculazioni

Perché Kim Jong Un indossa un'uniforme bianca

La scelta dell’abito ha alimentato le curiosità degli analisti internazionali

Giacca bianca con spalline dorate. Nella sua ultima apparizione, il leader Kim Jong Un della Corea del Nord si è presentato al mondo indossando una divisa da maresciallo militare, durante la parata militare per il 90esimo anniversario dell’esercito nordcoreano nella notte tra il 25 e il 26 aprile, quando ha sfilato anche il nuovo missile balistico intercontinentale Hwasong-17.

Perché Kim testa nuovi missili e alza la tensione con la Corea del Sud

La scelta dell’abito ha alimentato le curiosità degli analisti internazionali. Perché, come accade per tutti i gesti del leader nordcoreano, anche la decisione di indossare l’uniforme bianca ha una sua spiegazione: rimarcare il legame affettivo e storico con il nonno Kim Il Sung, fondatore della Repubblica democratica popolare di Corea. Fu infatti quest'ultimo, tuttora formalmente presidente della Corea del Nord nonostante sia morto nel 1993, a indossare un'uniforme bianca alla parata della vittoria, dopo la firma dell'armistizio nel 1953 che ha posto fine alla guerra di Corea.

L’uniforme bianca, inoltre, racconta come il leader nordcoreano voglia rimarcare il suo ruolo di comandante supremo dell’esercito. Una scelta che ha visto il Kim spogliarsi della divisa nera del Partito dei lavoratori coreani, che in passato ha indossato per caratterizzarsi come capo civile del paese.

PYH2022042819350031500_P4-2

“È insolito che Kim Jong-un tenga un discorso durante una parata militare con indosso un’uniforme da maresciallo”, ha detto al New York Times Cheong Seong-chang, direttore del Center for North Korea Studies presso il Sejong Institute, un think tank di ricerca in Corea del Sud. "La scelta segnala una posizione estremamente dura che probabilmente il leader nordcoreano adotterà nei confronti del nuovo governo sudcoreano di Yoon Suk-yeol, che ha espresso una posizione da falco nei confronti di Pyongyang". Yoon, ex procuratore e conservatore, nella campagna elettorale che gli ha poi assicurato l’ingresso nella Casa Blu, il palazzo presidenziale, ha fatto promesso una posizione ben più dura del suo predecessore, Moon Jae-in, nei confronti della Corea del Nord.

Nella parata militare, Kim ha comunicato al mondo l’intenzione di rafforzare l’arsenale nucleare "con la massima velocità possibile", sostenendo che questi ordigni saranno usati contro chiunque violi gli "interessi fondamentali" nordcoreani. Il messaggio, sinistro, è che Pyongyang sia pronto a lanciare preventivamente un’offensiva anche ai cugini separati del Sud. Si teme un inasprimento delle tensioni tra le due metà della Penisola coreana.

La Corea del Nord rafforzerà gli armamenti nucleari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché Kim Jong Un indossa un'uniforme bianca

Today è in caricamento