rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
URUGUAY / Uruguay

Furto in Uruguay: rubati a Lapo Elkann gioielli per 3,5 mln euro

Il rampollo di casa Fiat era ospite con la fidanzata kazaka nella villa di Paola Marzotto a Punta de l'Este. Il colpo è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. Impressionante il bottino: goielli e orologi per 3,5 milioni di euro e 25mila euro in contanti.

Sono Lapo Elkann e la sua fidanzata Goga Ashenazi le vittime, a poche ore da Capodanno, della "rapina del 2012". Nella notte tra sabato e domenica, a La Barra (Uruguay) dove la coppia è ospite in una villa di proprietà di Paola Marzotto.

Il bottino è semplicemente impressionante: al rampollo di casa Fiat e fidanzata sono stati sottratti denaro e gioielli per oltre 3,5 milioni di euro.

Secondo gli agenti il furto sarebbe opera di malviventi locali, che non necessariamente sarebbero a conoscenza del valore della refurtiva: "Entrano nelle ville di questo genere per vedere quello che trovano: non hanno idea di quello che hanno preso, a parte i soldi: sicuramente sarà la stampa a fargli sapere il valore dei gioielli".

I gioielli, secondo quanto emerge, erano stati chiusi in una cassaforte a muro. Secondo il capo della polizia locale, Juan Balbis, i ladri hanno agito "da professionisti, con guanti in lattice per non lasciare impronte". 

Nella refurtiva c'erano anche bracciali ed anelli di "molto valore per il mercato internazionale"

Il furto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica, poco dopo l'arrivo della coppia nella località turistica diventata meta del jet set internazionale. La polizia sta indirizzando le indagini sul personale di servizio della residenza e sta interrogando camerieri ed altri addetti della villa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in Uruguay: rubati a Lapo Elkann gioielli per 3,5 mln euro

Today è in caricamento