rotate-mobile
Martedì, 5 Dicembre 2023
Mondo Russia

Lavrov ricoverato in ospedale: Mosca prima nega, poi conferma

In un video della portavoce del ministero russo, Maria Zakharova, le immagini del ministro degli esteri russo in relax e pantaloncini corti mentre si prepara per il discorso al G20 di Bali. Mosca ha confermato "un controllo di routine"

Giallo per il ricovero del ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov a Bali. Il Cremlino prima nega, poi conferma che "si è trattato di un check-up di routine". Secondo quanto riferito dal giornalista della Associated Press Niniek Karmini, infatti, il ministro sarebbe stato portato all'ospedale Sanglah nel capoluogo di provincia, Denpasar, subito dopo il suo arrivo in Indonesia dove è in corso il vertice del G20. Sarebbero state fonti del governo e medici indonesiani a riferirlo all'agenzia di stampa internazionale spiegando che il diplomatico russo era in cura per un problema cardiaco. 

La portavoce del ministero russo, Maria Zakharova, ha però bollato la notizia come una "fake news". "Io e Serghey abbiamo letto la notizia in Indonesia e non potevamo credere ai nostri occhi", ha detto. Zakharova ha poi postato un video di Lavrov al lavoro nel resort sul discorso da tenere al G20. 

Successivamente Mosca, che ha ammesso il checkup in ospedale, si sarebbe trattato solo di un controllo di routine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavrov ricoverato in ospedale: Mosca prima nega, poi conferma

Today è in caricamento