rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Zimbabwe / Zimbabwe

Fanno sesso nella savana: lei viene sbranata da un leone

Tragedia nel nord dello Zimbabwe: il ragazzo è riuscito a scappare, la fidanzata è stata sbranata dal felino

Affascinati dalle bellezze del luogo, senza pensar troppo ai rischi di una natura incontaminata ma pericolosa, due fidanzati dello Zimbabwe si erano appartati nella savana per fare l'amore. E' finita in tragedia.

I due sono stati sorpresi da un leone che, sbucato dai cespugli, li ha attaccati all'improvviso: il ragazzo è riuscito a scappare in tempo, mentre la fidanzata è stata divorata dal felino. E' successo a Kariba, una città del nord del Paese.

Secondo quanto riportato dal MailOnline, i due fidanzati erano nudi e, come raccontato dal giovane sopravvissuto, un leone li ha attaccati in pieno giorno. Lui, senza vestiti, è riuscito a scappare e a raggiungere la strada più vicina per cercare aiuto, mentre la ragazza, Sharai Mawera, dipendente di un piccolo supermercato della zona, è stata dilaniata dal felino.

CACCIATORE SBAGLIA MIRA: COLPISCE AUTO CON FIDANZATI APPARTATI

Quando la polizia è arrivata sul posto, la ragazza era priva di vita a terra, con collo e stomaco divorati dalla bestia. Le autorità del parco - siamo nella riserva naturale del lago di Kariba - hanno organizzato una squadra di volontari per raccogliere segnalazioni, catturare l’animale ed evitare altre vittime.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno sesso nella savana: lei viene sbranata da un leone

Today è in caricamento