rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Strage familiare / Stati Uniti d'America

Mamma uccide due figlioletti, poi tenta il suicidio: "Lasciata sola, soffriva di depressione"

La vicenda che ha sconvolto la cittadina di Plymouth, in Massachusetts (Usa). La 32enne Lindsay Clancy ha strangolato i due figli piccoli e ferito gravemente il terzo, di soli 7 mesi, prima di lanciarsi da una finestra. 

Una mamma di 32 anni, Lindsay Clancy, ha tentato di togliersi la vita dopo aver ucciso due dei suoi tre figlioletti nella loro abitazione di Plymouth, in Massachusetts (Stati Uniti). La donna, rimasta sola in casa con i piccoli, avrebbe strangolato la figlia di 5 anni e il figlio di tre anni, arrivando quasi ad uccidere anche il terzo figlio di 7 mesi, prima di lanciarsi nel vuoto da una finestra. Secondo quanto riportano i media statunitensi, la donna soffriva di depressione post partum: adesso si trova ricoverata in ospedale a causa delle ferite riportate nel tentato suicidio, con la polizia che la tiene costantemente sotto controllo.

A dare l'allarme è stato il marito della donna che, dopo aver assistito al tentato suicidio della moglie, ha chiamato subito i soccorsi. Gli agenti di polizia, giunti sul posto, hanno trovato una scena raccapricciante: i corpi senza vita dei due bimbi e un neonato in condizioni gravi. Il piccolo di soli sette mesi, sopravvissuto alla strage, è stato trasportato al Boston Children's Hospital, dove i medici stanno cercando di stabilizzarlo e salvargli la vita.

La vicenda ha sconvolto l'intera comunità, ma secondo i quotidiani locali era una tragedia che forse si poteva evitare: la donna era in congedo da diversi mesi dal lavoro come infermiera al Massachusetts General Hospital, proprio a causa di una grave depressione post partum. Dedicava tutto il suo tempo alla cura dei figli, ma secondo quanto raccontato dai familiari non aveva mai manifestato segni di instabilità che potessero far presagire un gesto così tragico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma uccide due figlioletti, poi tenta il suicidio: "Lasciata sola, soffriva di depressione"

Today è in caricamento