Giovedì, 4 Marzo 2021
Francia

Lione, donna minaccia di farsi esplodere in stazione: "Ha urlato Allah Akbar"

Sul posto gli artificieri. La stazione è stata evacuata. Secondo il quotidiano "Le Progres" la donna sarebbe stata arrestata e portata in questura

L'allarme bomba a Lione

Allarme bomba in stazione a Lione dove una donna che trasportava diverse valigie avrebbe minacciato di farle saltare in aria al grido di "Allah Akbar". La stazione è stata immediatamente evacuata e istituito un perimetro di sicurezza. E' in corso un intervento della polizia e degli artificieri.

Su Twitter la polizia di Lione ha chiesto ai cittadini "di evitare la zona". Il traffico ferroviario è stato bloccato. Secondo quanto si legge sul sito di "Le Progres", un allarme bomba è scattato alle 14.27, quando una donna, che aveva con  sé diverse borse sospette, ha minacciato di farsi saltare in aria. Alle 15 è intervenuta la Brigata anticriminalità Raid e l'unità degli artificieri. La donna sarebbe stata arrestata e portata in questura mentre gli artificieri faranno esplodere i bagagli ritrovati nell'atrio dopo l'evacuazione della stazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lione, donna minaccia di farsi esplodere in stazione: "Ha urlato Allah Akbar"

Today è in caricamento