Perché Londra è diventata più violenta di New York

Doppia sparatoria nella notte: una ragazza di 17 anni è morta colpita da un proiettile alla testa e un 16enne è rimasto gravemente ferito. Per la prima volta nella storia Londra diventa una città più violenta di New York

Soccorritori e polizia a Tottenham, nord di Londra. ANSA EPA/ANDY RAIN

Due sparatorie a Londra nel giro di un’ora: una diciassettenne morta e un sedicenne in condizioni critiche. La ragazza è stata trovata con una ferita da arma da fuoco e dichiarata morta sul luogo, il ragazzo è stato trovato ferito sempre da un’arma da fuoco a Walthamstow, accanto a un quindicenne con ferite di arma da taglio.

La polizia ritiene che i due episodi non siano collegati, mentre crescono i timori per l’aumento dei crimini violenti nella capitale britannica, che nei primi tre mesi dell’anno ha superato New York per numero di omicidi: 50 a 48. Un cordone di polizia stamattina circonda ancora l’area di Chalgrove Road, vicino a Northumberland Park, dove la ragazza è stata dichiarata morta ieri sera alle 22.34 locali. Un testimone, riferisce la Bbc, ha detto che una donna, forse la madre, ha cominciato ad “urlare” quando ha scoperto la ragazza poco dopo la sparatoria. Un abitante della zona ha parlato di vari colpi esplosi, che sembravano “una bomba”.

Ladro entra nella camera da letto di un'anziana: "Sto cercando i gioielli" 

“Non è bello. Vivo qui da 40 anni e negli ultimi due o tre anni non è diventato un bel posto, ci sono droghe, accoltellamenti, omicidi”, ha detto un altro, aggiungendo di aver visto la vittima seduta sul marciapiede con il petto insanguinato prima dell’arrivo di polizia e ambulanze. A Walthamstow la polizia è stata chiamata in Markhouse Road poco dopo le 22 per una sparatoria. Un ragazzo di 16 anni ferito da pallottole è ricoverato in un ospedale dell’est di Londra dove resta in condizioni critiche.

londra sparatoria2-2

Omicidi, rapine: Londra più violenta di New York

La notizia delle due sparatorie arriva proprio dopo un confronto dei dati della polizia di Londra e New York, riportati dal Sunday Times, secondo cui a febbraio e marzo nella capitale britannica si sono contati più omicidi che nella Grande Mela. A febbraio a Londra sono state uccise 15 persone contro le 14 di New York, mentre a marzo nella metropoli britannica ci sono stati 22 accoltellamenti e sparatorie, contro i 21 casi di New York. Dall'inizio del 2018 invece Scotland Yard ha indagato su 50 casi di omicidi contro i 48 di New York. In 19 giorni a Londra ci sono stati dieci accoltellamenti con vittime, mentre nel 2017 nella città c'erano stati 80 accoltellamenti che avevano causato morti. Cresce così la pressione sul sindaco londinese Sadiq Khan e sulla responsabile della Metropolitan police Cressida Dick.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo gli esperti, a parità di popolazione (circa otto milioni di persone) New York è riuscita a ridurre gli atti criminali con una politica di tolleranza zero da parte della polizia: negli ultimi vent'anni gli omicidi sono passati da duemila a 230 l'anno. A Londra, invece, non sono solo le uccisioni ad aumentare: il rischio di rapina in casa è infatti sei volte più alto che nella metropoli statunitense, quello di essere derubato una volta e mezzo e quello di subire una violenza sessuale tre volte superiore. L'amministrazione londinese ha provato a rassicurare gli abitanti sottolineando che la City "resta una delle città più sicure al mondo". E la Met Police, la polizia della capitale britannica, ha annunciato il dispiegamento di altri cento agenti per fronteggiare i crimini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento