Martedì, 20 Aprile 2021
Portogallo

"Maddie McCann è morta": la presunta lettera degli inquirenti ai genitori (che smentiscono)

Il procuratore tedesco Wolters, a capo dell'indagine su Christian Brueckner - 43enne tedesco già condannato per pedofilia e principale sospettato della scomparsa di Maddie - in una lettera ai genitori avrebbe scritto: "Siamo vicini al vostro dolore, vostra figlia è morta". La famiglia smentisce: "Mai ricevuto la lettera"

Maddie McCann "è morta". E' quanto avrebbero comunicato gli investigatori tedeschi che stanno indagando sul caso ai genitori della piccola Maddie, la bambina inglese di 3 anni scomparsa nel maggio del 2007 da un appartamento in Algarve, dov'era in vacanza con la famiglia. Secondo quanto riportano oggi tutti i quotidiani britannici  (tra cui i tabloid Daily Mail e Mirror che hanno continuato a seguire in tutti questi anni la drammatica vicenda) il procuratore tedesco Hans Christian Wolters, a capo dell'indagine su Christian Brueckner - 43enne tedesco già condannato per pedofilia e principale sospettato della scomparsa di Maddie - in una lettera ai genitori avrebbe scritto: "Siamo vicini al vostro dolore, vostra figlia è morta". Ma i genitori della bambina ribattono: "E' falso, non abbiamo ricevuto alcuna lettera".

Il procuratore, secondo la stampa britannica, avrebbe aggiunto: "Siamo vicini al dolore dei genitori, ma se rivelassimo loro maggiori dettagli ciò potrebbe compromettere l`indagine. Abbiamo prove concrete che il nostro sospettato ha ucciso Madeleine e questo significa che è morta. Ai genitori è stato detto che la polizia tedesca ha le prove della sua morte ma non abbiamo comunicato loro ulteriori dettagli". Le prove e i dettagli dell'inchiesta non sono resi pubblici al momento per ovvi motivi di riservatezza e perché le indagini sono ancora in corso. "Capisco i genitori ma se riveliamo maggiori dettagli possiamo compromettere l'indagine - avrebbe detto Wolters -. Questo è un caso di omicidio, non di persona scomparsa".

Il sospettato ha vissuto regolarmente ad Algarve, dove si trova il resort da cui è scomparsa Maddie, tra il 1995 e il 2007, facendo diversi lavori ma attirando l’attenzione delle forze dell'ordine per piccoli furti negli hotel e problemi di droga. La lettera inviata dai procuratori tedeschi ai genitori di Maddie, Kate e Gerry McCann, sarebbe la prima comunicazione ufficiale alla famiglia sul decesso. Secondo quanto riporta il Mirror, Kate e Gerry avrebbero chiesto di vedere le prove del decesso. Tramite i registri telefonici, la polizia tedesca ha localizzato il 43enne Brueckner vicino al luogo in cui Maddie è scomparsa nel 2007, a Praia da Luz.

Brueckner è indagato anche per il caso di Joana, scomparsa a 8 anni, nel 2004, a 8 chilometri da Praia da Luz. E' sospettato di aver rapito anche una bimba tedesca, Inga, nel 2015. Brueckner era stato condannato anche a due anni di prigione per abusi sessuali su una bimba. Era stato arrestato nel 2018 in Italia con un mandato di cattura internazionale per lo stupro di una turista in Algarve, proprio la zona del Portogallo dove è scomparsa Maddie.

La famiglia smentisce: "Mai ricevuto la lettera"

Kate e Gerry McCann, i genitori di "Maddie", hanno smentito di aver ricevuto una lettera della procura tedesca che li avvisa di avere prove della morte della figlia, scomparsa nel 2007 all'età di 3 anni. "La notizia ampiamente riportata che abbiamo ricevuto una lettera delle autorità tedesche che dichiara l'esistenza di prove della morte di Madeleine è falsa", hanno scritto i genitori sul loro sito, aggiungendo che quanto riportato dalla stampa britannica ha "provocato ansia non necessaria ad amici e familiari, perturbando ancora una volta le loro vite". I coniugi McCann hanno inoltre ribadito che gli unici commenti che possono essere loro attribuiti sono quelli pubblicati sul loro sito.

Maddie McCann, il pedofilo tedesco sospettato del suo omicidio era già stato arrestato a Milano

maddie mccann genitori ansa-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Maddie McCann è morta": la presunta lettera degli inquirenti ai genitori (che smentiscono)

Today è in caricamento