Sabato, 18 Settembre 2021
dall'estero / Regno Unito

Una mamma e le sue due gemelline trovate morte in casa

E' giallo vicino Londra, dove la polizia sta indagando sulla morte di una mamma di 37 e delle sue due figlie di 13 anni. Il padre è stato ritrovato impiccato poco lontano. Lei aveva deciso di separarsi

CHADWELL (REGNO UNITO) - Una mamma e le sue due gemelline sono state ritrovate morte nella loro casa in un quartiere a est di Londra lo scorso 12 maggio. L’autopsia ha confermato che tutte e tre sono state strangolate.

I corpi di Shighi Kotuvala, 37 anni, e delle tredicenni Niya e Neha Rethishkumar sono stati ritrovati dalla polizia che si era recata nella loro abitazione dopo aver ricevuto una segnalazione da parte dei vicini. Il padre della bambine, Pullarkattil Rethishkumar è stato trovato impiccato mercoledì a Woodford Reservoir, in Forest Road, Walthamstow. La famiglia Rethishkumar era stata vista insieme per l’ultima volta sabato 10 maggio.

Secondo l’Evening Starndard, la madre aveva deciso di separarsi e aveva avuto una violenta discussione con il marito. Una fonte vicina alla famiglia ha dichiarato: “C’erano problemi in famiglia, tra di loro e con le bambine. Lui era molto stressato e lei non era felice. Lui sembrava incapace di di capire che la storia era finita e per diversi anni avevano avuto problemi”.

Gli agenti erano andati già una prima volta a casa Rethishkumar perché allertati circa i problemi della famiglia, ma non erano entrati perché dall’interno non avevano avuto risposta e non c’erano segni che facessero pensare ad eventuali anomalie. Quando la polizia è tornata qualche tempo dopo ha trovato i corpi della mamma e delle sue due figlie. Le autorità di garanzia stanno verificando l’operato della polizia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una mamma e le sue due gemelline trovate morte in casa

Today è in caricamento