Mercoledì, 27 Ottobre 2021
TURCHIA

Istanbul, uomini armati prendono in ostaggio un magistrato in tribunale

Mehmet Selim Kiraz è il responsabile dell'inchiesta sull'uccisione, a Gezi Park, del 14enne Berkin Elvan. Su Twitter le foto con la pistola puntata alla tempia

Il magistrato turco Mehmet Selim Kiraz è stato preso in ostaggio all'interno del tribunale di Istanbul da un gruppo di uomini armati. I sequestratori apparterrebbero al movimento di estrema sinistra Dhkp-C (Partito di liberazione del popolo della Turchia ndr). Kiraz è il responsabile dell'inchiesta sull'uccisione del 14enne Berkin Elvan durante le manifestazioni del 2013 al Gezi Park. La foto del magistrato con una pistola puntata al viso è stata diffusa sul web. Sono stati sentiti alcuni colpi di arma da fuoco, come ha scritto il giornale turco Hurriyet. 

Istanbul, uomini armati prendono in ostaggio un magistrato in tribunale | Foto da Twitter

LE RICHIESTE DEI SEQUESTRATORI - I sequestratori hanno fatto una serie di richieste in cambio della liberazione di Kiraz: una confessione da parte dei poliziotti sospettati di aver sparato al quindicenne Berkin Elvan nel giugno 2013, l’istituzione di un processo nei loro confronti da parte di “un tribunale del popolo” e l’assoluzione di tutte le persone processate per aver organizzato delle manifestazioni di solidarietà a Elvan.

CHI E' BERKIN ELVAN  - Elvan è morto l’11 marzo 2014, dopo 269 giorni di coma. Il ragazzo era stato ferito alla testa nel giugno del 2013 da una cartuccia di gas lacrimogeno lanciata dalla polizia durante una manifestazione contro il governo. 

GUARDA IL VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE PER BERKIN ELVAN


Intanto le forze speciali turche hanno fatto irruzione nell'edificio del tribunale e l'edificio è stato evacuato. 

?Dhkp-C è stato fondato nel 1978 con il nome di Dev Sol: ha cambiato nome nel 1994 dopo alcuni scontri interni al gruppo. Nel corso degli anni ha compiuto diversi omicidi e attacchi suicidi. È considerato un gruppo terroristico dalla Turchia, dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea. 

Gezi Park: la polizia riprende la piazza | Foto da Infophoto

Poco dopo la diffusione della notizia sul sequestro del giudice, il padre Elvan ha diffuso un tweet in cui chiede a liberazione immediata del magistrato. "Mio figlio è morto, non voglio altre morti, liberatelo!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istanbul, uomini armati prendono in ostaggio un magistrato in tribunale

Today è in caricamento