Mercoledì, 4 Agosto 2021
Mondo Stati Uniti d'America

Mamma spara ai cellulari dei figli: "Sempre attaccati agli schermi"

La lezione esemplare di una donna americana: per "l'esecuzione" a colpi di fucile ha voluto che qualcuno girasse un video

"Qui di fronte a tutti denuncio gli effetti dei social network sui miei figli. Mi disubbidiscono e non mi rispettano". Questa donna, una mamma americana, ha sparato ai cellulari dei figli perché stanca di vedere i ragazzi perennemente incollati agli schermi dei loro smartphone.

E per "l'esecuzione" pubblica a colpi di fucile ha voluto che qualcuno girasse un video. Dopo aver preso i cellulari dei suoi tre ragazzi, la donna ha imbracciato il fucile e ha sparato ai telefoni uno dopo l'altro. Una vera e propria esecuzione nel giardino di casa. "Non voglio essere insultata, nessuno può disubbidirmi, ora mi riprendo il ruolo di genitore", ha detto mentre distruggeva i telefoni.

Dopo aver sparato, la mamma raccoglie i cellulari in frantumi e li riduce in poltiglia usando una mazzetta mentre i figli guardano sconsolati.

"ORA BASTA": E LA MAMMA SPARA

mamma fucile video-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma spara ai cellulari dei figli: "Sempre attaccati agli schermi"

Today è in caricamento