Venerdì, 19 Luglio 2024
Mondo Regno Unito

Morti e feriti in un'esplosione alla Manchester Arena durante il concerto di Ariana Grande

Almeno 22 morti e 50 feriti a Manchester al termine dello show della cantante americana Ariana Grande. Una esplosione ha scatenato il panico fra le migliaia di persone, soprattutto teenager, che assistevano allo spettacolo. Indaga l'antiterrorismo

MANCHESTER (Regno Unito) - Almeno 22 morti e 50 feriti alla Manchester Arena al termine di un concerto della cantante americana Ariana Grande, dove è avvenuta una forte esplosione che ha scatenato il panico fra migliaia di persone, soprattutto teenager, che assistevano allo spettacolo. 

Stando alle prime informazioni l'esplosione sarebbe avvenuta nella zona del foyer in quella che è una delle più grandi aree da concerto d'Europa: può contenere circa 20.000 spettatori. I gestori dell'arena riferiscono che l'esplosione è avvenuta mentre alcune persone uscivano dalla struttura, probabilmente all'esterno della stessa.

manchester-video-2

Testimoni oculari parlano di vittime e feriti causati dall'esplosione di un pacco bomba contente chiodi. La polizia di Manchester ha confermato il bilancio di 19 morti e almeno 50 feriti. Le forze dell'ordine hanno chiesto di evitare l'area intorno all'auditorium, chiusa la metro più vicina.

La polizia ha affidato l'indagine all'unità antiterrorismo. Dalle fonti ufficiali dell'impianto arriva la conferma che l'incidente è avvenuto all'esterno della struttura. 

In un video amatoriale si vede e si sente il suono di quella che sembra essere una esplosione. Le testimonianze dei presenti parlano di un pacco bomba con chiodi. 

Estratto da video di JoeAaronGregory

Chiusa per ragioni di sicurezza anche la vicina stazione ferroviaria.

Il panico all'interno della Manchester Arena riprese dagli stessi spettatori

Il panico all'interno della Manchester Arena riprese dagli stessi spettatori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morti e feriti in un'esplosione alla Manchester Arena durante il concerto di Ariana Grande
Today è in caricamento