Domenica, 24 Gennaio 2021
droghe leggere / Uruguay

Marijuana libera in Uruguay: meno di un dollaro al grammo, si compra in farmacia

In base alle nuove regole i consumatori di cannabis potranno acquistare in Uruguay "un massimo di 10 grammi la settimana", a meno di 1 dollaro al grammo, dopo essersi iscritti a un registro nazionale

In Uruguay si limano i dettagli  della nuova legge che ha liberalizzato la cannabis nel paese. In base alle nuove regole i consumatori di cannabis potranno acquistare in Uruguay "un massimo di 10 grammi la settimana", a meno di 1 dollaro al grammo, dopo essersi iscritti a un registro nazionale.

Nel corso di un'affollata conferenza stampa il presidente dell'Ufficio nazionale delle droghe, Diego Canepa, ha illustrato i particolari della nuova legge che ha liberalizzato la cannabis nel paese. La coltivazione della pianta sarà autorizzata su un massimo di 10 ettari. Lo scorso dicembre dopo dodici mesi di polemiche feroci il Senato uruguayano ha approvato per 16 voti contro 13 la legalizzazione della produzione e della vendita di marijuana.  E' lo Stato a farsi carico della produzione, distribuzione e vendita della marijuana.

L'obiettivo è dare un colpo mortale al narcotraffico. L'Uruguay è il primo Paese al mondo a permettere in parte anche la produzione privata di marijuana. La legge prevede la creazione di un Istituto di regolamentazione della cannabis (Inc), che concederà licenze ai privati per la coltivazione delle piante da parte di singoli (massimo sei piante a testa), associazioni di consumatori (massimo 45 soci e 99 piante) e produttori più importanti, che venderanno la marijuana attraverso una rete di farmacie autorizzate.

Per rendere possibile il controllo del mercato della marijuana è stato creato quindi un registro di consumatori, la cui privacy sarà garantita da nome molto rigorose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana libera in Uruguay: meno di un dollaro al grammo, si compra in farmacia

Today è in caricamento