rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Caso marò

Caso marò, la Farnesina invita alla "prudenza" gli italiani in India

La tensione tra i governi di Roma e New Delhi sul caso dei marò ha costretto il ministero degli Esteri a diramare un avviso sul sito Viaggiare Sicuri

Dopo le tensioni con New Delhi sul caso dei marò la Farnesina consiglia prudenza agli italiani in India, invitandoli a fare attenzione "in relazione ad eventuali manifestazioni di protesta, in particolare nello Stato del Kerala, legate" a questa vicenda.

Come si legge sul sito Viaggiare Sicuri del ministero degli Esteri, "si raccomanda ai connazionali presenti nell'area di mantenere un atteggiamento sempre vigile e prudente e di tenersi lontani da eventuali assembramenti".

Il caso dei marò è infatti inserito all'interno della scheda sull'India come il primo elemento per il quale mantanere un'elevata prudenza ai cittadini italiani in India.

Intanto l'Unione Europea ha espresso il proprio auspicio a "una soluzione consensuale" tra Italia e India attraverso un negoziato sul caso dei due marò.

"L'Ue prende nota delle discussioni in corso tra Italia e India - ha detto la portavoce dell'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune europea - e continua a sperare che una soluzione consensuale possa essere trovata attraverso un negoziato".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso marò, la Farnesina invita alla "prudenza" gli italiani in India

Today è in caricamento