Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliaia di migranti sfidano Trump e marciano verso gli Stati Uniti

È arrivata in Messico la lunga colonna di migranti partita dall'Honduras e diretta verso gli Stati Uniti. Durante il percorso attraverso l'America Centrale centinaia di persone si sono aggiunte alla carovana formata da famiglie in fuga da miseria e violenza: ora sono fra i 3mila e i 4mila

 

La carovana è partita il 13 ottobre da San Pedro Sula, Trump continua a dire che farà di tutto per arginare quello che lui chiama "l'assalto" ma tutto questo non li sta fermando. "Abbiamo deciso di seguire chi partiva - racconta un migrante, non è una questione politica, è per colpa della fame, della siccità. La questione non è politica, ma avere una vita migliore".

La polizia messicana ferma chi arriva alla frontiera e ha rafforzato i controlli per chi tenta di entrare illegalmente, ad esempio attraverso il fiume (Suchiate river) vicino al confine col Guatemala.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento