Sabato, 27 Febbraio 2021
Grecia

La moglie scende dall'auto e cade, il marito la uccide mentre fa manovra

Tragedia sull'isola greca di Skiathos: per ora il caso viene trattato dalla polizia come un incidente

L'isola di Skiathos, Pixabay

La polizia greca sta indagando su un presunto incidente avvenuto sull’isola di Skiathos. Stando a quanto ricostruito - riferisce il Guardian -, un uomo inglese di 62 anni avrebbe investito la moglie, uccidendola, mentre cercava di parcheggiare l'auto all’esterno della loro villa. La tragedia è avvenuta intorno alle 2.30 di mercoledì notte. La coppia era appena tornata a casa dopo una serata trascorsa fuori. La vittima, anche lei britannica, è morta sul colpo. Aveva 58 anni. 

"La donna era stesa a terra quando il marito, non sapendo che fosse lì, l’ha investita" ha detto la portavoce della polizia Chryssa Panayiotou, aggiungendo che le indagini sono ancora in corso. Secondo una prima ipotesi, una volta scesa dall’auto la donna avrebbe perso l’equilibrio a causa dell’alcol. Non vedendola il marito l'ha investita e uccisa.

Subito dopo i fatti l’uomo è stato arrestato dalla polizia ma rilasciato in attesa del processo. Gli esami effettuati chiariranno la percentuale di alcol presente nel sangue dei due coniugi. Nonostante l'uomo sia accusato di omicidio colposo, il caso viene trattato dalla polizia come un incidente. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia che verrà eseguita nei prossimi giorni.

La tragedia ha colpito molto la piccola comunità di Skiathos. A quanto sembra i due erano di casa sull’isola dove risiedevano per lunghi periodi dell’anno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie scende dall'auto e cade, il marito la uccide mentre fa manovra

Today è in caricamento